0,00

Chi siamo

OLTRELAVERTICALE GUIDEALPINE

Nasce dall’unione di diversi amici e professionisti della montagna, che hanno unito forze e idee, per accompagnarvi in  piccole e grandi avventure tra le montagne; per realizzare insieme  i vostri sogni…”perchè alla fine, non sono quelli passati in ufficio i momenti che ricorderai, quindi alzati e vai a sacalare quella dannata montagna” (J.Kerouac)

Le nostre Guide

Luca Moroni – Asp. Guida Alpina

IMG_20170508_213537_555

Classe 1990, la montagna mi ha stregato! SOGNA, INSEGUI IL SOGNO e REALIZZALO.

Un corso di arrampicata a cui ho partecipato 6 anni fa è stata la scintilla che ha fatto partire il mio sogno.

In montagna mi sono trovato fin da subito a mio agio.
Questo mi ha portato in pochi anni a ripetere vie importanti come: il pilone centrale del Freney, pilastro rosso via Gabarrou-Long, Divine Providance al Grand Pilier d’Angle, couloir nord direct al Petit Dru e infine la grande nord dell’ Eiger.

L’anno 2017 è stato per me un anno di grandi soddisfazione perché a giugno sono andata in Alaska in spedizione, ripetendo la diretta dei Cechi al Mount Denali (una delle vie di misto più dure al mondo).
Infine a fine anno sono diventato A. Guida Alpina e sono entrato a fare parte dei Ragni di Lecco.

Sono sempre in cerca di grandi avventure fin da quando ero piccolo.
Amo soprattutto i terreni di alta montagna con i suoi ghiacciai immensi, le creste affilate contro il cielo e le grandi pareti che si illuminano al sorgere del sole svelandoti i loro punti più deboli.

Una passione che fino ad oggi mi ha fatto sognare e spero che un giorno noi riusciremo trasmettervela.

Matteo Pasquetto – Asp. Guida Alpina

DCIM100GOPROGOPR0333.JPG

La montagna mi è sempre stata nel cuore e sotto gli scarponi fin da quando i miei genitori mi portavano nello zaino in Ossola a camminare; da allora sono passati un po’ di anni ma quella passione naturale non mi ha abbandonato, anzi, mi ha permesso di inseguire il sogno di diventare Guida e di vivere a contatto con la montagna tutti i giorni.

Adoro scalare su roccia, adoro scalare su ghiaccio, amo lo sci, ma soprattutto amo l’avventura e l’esplorazione in posti nuovi: sono dannatamente curioso e adoro guardare quello che si vede da dietro la vetta che ho appena scalato; questo mi ha portato a curiosare in giro per le alpi e non solo: Corsica, Sardegna, Slovacchia, Slovenia, Georgia… la base di ogni uscita è l’avventura.

Tra tutte le esperienze e vie che ho fatto in montagna alcune mi hanno segnato e fatto crescere sia come persona che come alpinista; prime tra tutte la via Heckmair sulla parete Nord dell’Eiger e la salita in solitaria di Delta Minox, una bellissima via di placca tecnica in alta Val di Mello.

Sono iperattivo e questo mi porta a muovermi, a viaggiare, a cercare sempre qualche stimoli nuovi e posti da scoprire e in cui vivere nuove e stimolanti avventure.

Tendo a essere abbastanza solitario e riflessivo… ma non preoccupatevi la corda la tengo bene!

Spero di poter condividere a breve con voi questa mia passione e scoprire insieme qualche posto nuovo!

 

Matteo Piccardi – Guida Alpina-Maestro di Alpinismo

Matteo Piccardi ph. R. Felderer
ph. R. Felderer

La montagna è il mio mondo di Gaston Rebuffat, un libro che vi invito a leggere…un libro che mi ha stregato, forgiato, definito…la montagna è il mio mondo, scalare il mio mestiere.

Tutto ebbe inizio attraverso gli occhi di bimbo, da piccolo senza una ragione precisa sognavo di scalare le montagne.

Desideravo semplicemente salire in cima per vedere con i miei occhi il mondo da lassù.

I sogni si son fatti grandi, così come il bambino di allora è diventato adulto. Un po’ per volta ho avuto la fortuna di trasformare i sogni fanciulleschi in un magnifico mestiere! Fare la Guida è il mio Mestiere, perchè le montagne si scalano “sporcandosi” le mani, infilandole nelle fessure, aggrappandosi agli appigli, stringendo le piccozze! Un mestiere straordinario che regala ogni volta emozioni uniche, condivise con chi è legato alla mia corda.

Se vorrete ci diletteremo insieme in piccole e grandi avventure sulle montagne di casa e non solo, scoprendo un passo alla volta la straordinaria bellezza della natura che ci circonda.

Breve curriculum senza dilungarmi in inutili sofismi numerici.

Faccio parte del gruppo Ragni della Grignetta dal 1999, divento Aspirante Guida Alpina nel 2002, Guida Alpina nel 2008, Istruttore nazionale delle Guide Alpine nel 2016.

Amo visceralmente l’arrampicata a vista, ( l’unica forma di “avventura” in falesia ) dove nonostante la segaggine fisica mi arrabatto. In montagna, più esattamente sulle Grigne, ho liberato alcuni itinerari storici ( mantenendo inalterate le caratteristiche di chiodatura e ingaggio ). Il 2011 è l’anno di grazia. Salgo in arrampicata libera e in giornata la via Camillotto Pellissier sulla parete nord della Cima Grande di Lavaredo;  una delle vie che più porto nel cuore, per averla condivisa con un allora inesperta compagna di cordata e di vita. Nello stesso anno sulle pareti di casa riesco nella prima libera della mitica via del Det al Sasso Cavallo.

Ho avuto la fortuna di scalare per diletto e lavoro alcune delle più belle cascate ghiacciate delle alpi, un gioco effimero e fugace che ad ogni nuovo freddo si rinnova.

Amo tutti i terreni dove si debbano usare le mani e la scalata in ogni sua forma; il resto delle attività tipo canyoning o freeride mi procurano una noia quasi fastidiosa.

Fabrizio Pina – Guida Alpina-Maestro di Alpinismo

Fabrizio Pina

Sono del ’73, vivo a Scarenna, una località in provincia di Como, nota agli arrampicatori per la sua storica palestra d’arrampicata. Proprio tra questi mono-tiri ho cominciato a scalare nel 93, subito mi sono appassionato e ho iniziato a vivere la montagna, dalle vie classiche alle moderne, dall’alpinismo classico allo scialpinismo e alle cascate, qualche cima extraeuropea, qualche gara di scialpinismo e di corsa in montagna.

Guida alpina, formatore anticaduta funi, guida canyon, Guida alpina istruttore.

Giulio Maggioni – Guida Alpina-Maestro di Alpinismo

Giulio Maggioni

Sono nato a Sirtori (LC) nel 1963 e vivo ad Oliveto Lario, località fra lago e montagna, all’interno del Triangolo Lariano. Guida alpina dal 1986, lavoro che svolgo a tempo pieno nelle sue varie specialità: accompagnamento, corsi, lavoro in esposizione su fune, elisoccorritore e istruttore del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino.

Ho all’attivo numerose salite d’alto livello sulle Alpi, e alcune spedizioni extraeuropee fra cui la conquista della vetta del monte K2.

Oltrelaverticale
Oltrelaverticale nasce come progetto editoriale di Matteo Piccardi sotto forma di Blog. Ora il progetto si è evoluto alla versione 2.0: i contenuti sono stati ri-organizzati separando l’ attività di Guida alpestre da quella di alpinista e poi siamo più Social. Non temete però, il blog, con i mie ed i vs. racconti, resterà un diario prezioso ed integrato con questa nuova versione.
Oltrelaverticale FanPage
Seguici su
Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.