0,00

Sardegna: Adrenalin

IVBV logo

Hai già fatto Selvaggio Blu? Durante alcune uscite lo incroceremo, ma solo per brevi tratti, quindi se ti è piaciuto è l’occasione per ritornare a godere quell’esperienza senza pero’ ripeterlo….
Calate esposte in corda, esili cengie e scale di ginepro saranno una costante per l’intera settimana, ci muoveremo su terreni selvaggi con panorami e scorci magnifici.

Sei giorni di emozioni e avventura nel Supramonte di Baunei!

Iscriviti

Adrenalin Sardegna è una settimana di Outdoor avventura allo stato puro, dove si percorrono itinerari selvaggi nel Supramonte di Baunei, nell’area dove si svolge il famoso Selvaggio Blu.
Le nostre uscite saranno giornaliere con base Santa Maria Navarrese e due pernottamenti in tenda, nella zona della Grotta del Fico e a Cala Sisine.

Date

Partenza: Sabato 26 Ottobre, alla sera traghetto da Livorno con arrivo domenica 27 alle 7.00 ad Olbia
Il viaggio A/R è indicativo, il riferimento è il ritrovo delle ore 10.00 di domenica 27 Ottobre a Santa Maria Navarrese.

PROGRAMMA

1° Giorno – Domenica 27: ritrovo a Santa Maria Navarrese intorno alle 10.00, sistemazione in appartamento con cucina (con trattamento B&B) e successivamente pochi minuti di auto ci porteranno alla partenza del primo itinerario, di grande fascino che ci porterà ad uno splendido Belvedere su Pedra Longa. Il percorso si svolge in gran parte su terreno piuttosto impervio, tra campi solcati, crinali e passaggi su roccia. Al termine della giornata Briefing per la settimana, prova di calata e rientro a SMN (Santa Maria Navarrese)

2° Giorno – Lunedì 28: Trasferimento da SMN sull’Altipano del Golgo per una giornata di Trek e calate esposte che ci porteranno fino al mare a Mudaloru o Goloritzè (scelta in funzione delle condizioni) e rientro a SMN

3° Giorno – Martedì 29: Trasferimento da SMN sull’Altipano del Golgo per una giornata in ambiente selvaggio e di grande suggestione. Scenderemo nel Bacu Padente/Su Feilau con sette spettacolari calate e un emozionante, ma breve percorso ipogeo, fino ad arrivare a mare alla Grotta del Fico, la cena e il pernotto è previsto all’aperto vista mare!!!

4° Giorno – Mercoledì 30: Colazione, smontaggio del campo e partenza, subito con una bella arrampicata non troppo difficile in riva al mare, un breve tratto in grotta, per poi risalire tra sentieri esposti al bel Canyon di SaNurca, dal quale scenderemo con delle calate adrenaliniche fino alla splendida Cala Biriola. Bagnetto e risalita per scale di ginepro Sull’Altopiano del Golgo e successivamente a SMN.

5° Giorno – Giovedì 31: Oggi percorreremo un itinerario in ambiente grandioso, S’Istrada Longa. Si tratta di una cengia, che incide la grande parete rocciosa del Bacu Addas, in alcuni punti è larga meno di un metro….L’itinerario si svolge quasi completamente in discesa e ci condurrà a Cala Sisine, dove avremo il campo tenda nei pressi dell’agriturismo Su Coile, dove ceneremo.

6° Giorno: Venerdì 1: Colazione e mattinata di relax sulla spiaggia di Cala Sisine, verso le 14.00 rientro a SMN via gommone (mare permettendo) o eventualmente via Jeep per la Codula. Ritiro auto a SMN e rientro ad Olbia per la partenza della nave.

Ritorno: arrivo a Livorno verso le 07.00 di sabato 2 Novembre

N.B. Il programma potrà essere modificato a discrezione della Guida Alpina in base al livello dei partecipanti e alle condizioni meteo.

Finalità della vacanza Vivere una settimana di puro divertimento e adrelina in Sardegna
Struttura come da programma
PreRequisiti Richiesti Escursionisti mediamente preparati, abituati a camminare su terreni impervi ed esposti. Non è richiesta nessuna capacità alpinistica, la gestione delle corde e delle calate sarà a carico della Guida alpina. Non bisogna avere troppa paura dell’altezza
Costo 1.000 €/persona
Materiale Vedi attrezzatura
Rapporto Guida/Allievi 1:6

LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento della Guida Alpina e tutte le sue spese, trasferimenti con gommone/Jeep, trattamento di B&B in appartamento a SMN, cena per le sere del Bacu Padente e di Cala Sisine; noleggio tenda, materassino, sacco a pelo, imbracatura e casco, per chi ne fosse sprovvisto.
LA QUOTA NON COMPRENDE: viaggio individuale a/r (nave o possibilità di aereo più auto a noleggio), spostamenti automobilistici e pedaggi, pasti ove non specificato, eventuali extra e tutto quello che non è specificato nella voce “la quota comprende”.
ATTREZZATURA INDIVIDUALE: sacco a pelo medio, non leggero, imbracatura e casco (forniti senza sovrapprezzo a chi mancassero); zaino da 30 litri; lampada frontale; scarpe da trekking in buono stato, con suola scolpita e collaudate, preferibilmente alte; scarpe da ginnastica/running comode per la sera (ed eventualmente di scorta sulle principali); magliette; costume da bagno; eventuale attrezzatura da snorkeling; pantaloni lunghi da trekking; calzoncini corti; pile (felpa); piumino/giacca; giacca impermeabile; ombrellino; copri zaino; cappellino; crema ed occhiali da sole; repellente per insetti; asciugamano; occorrente per toilette; piccolo pronto soccorso; macchina fotografica; no bastoni da trekking; Le tende, sacchi a pelo, materassini, la cena per la sera e per la colazione del Bacu Padente, ecc. vengono portati la sera e ritirati al mattino nel punto di fine tappa (Grotta del fico e Sisine), quindi si camminerà sempre con piccoli zaini (acqua, felpa, giacca a vento, imbracatura, casco e qualcosa da mangiare)
Inoltre verrà trasportato per le sere in tenda anche un vostro borsone, questo e’ importante che sia uno, morbido (no valigia trolley), impermeabile e facilmente trasportabile. Si consiglia inoltre di avere sacchetti impermeabili (sacche stagne) per i vestiti.

Iscriviti

IMPORTANTE: l’iscrizione verrà considerata valida all’atto di versamento della caparra pari al 50% della quota. (bonifico o contanti). Il saldo va effettuato entro il primo giorno di corso.
All’atto di iscrizione vengono accettate le condizioni contrattuali di OltrelaVericale GuideAlpine

Oltrelaverticale
Oltrelaverticale nasce come progetto editoriale di Matteo Piccardi sotto forma di Blog. Ora il progetto si è evoluto alla versione 2.0: i contenuti sono stati ri-organizzati separando l’ attività di Guida alpestre da quella di alpinista e poi siamo più Social. Non temete però, il blog, con i mie ed i vs. racconti, resterà un diario prezioso ed integrato con questa nuova versione.
Oltrelaverticale FanPage
Seguici su
Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.