0,00

Spigoli D.O.C.G. – Il trittico del Masino

L’estate è la stagione giusta per affrontare le grandi montagne

Quale linea migliore di creste e spigole per calcarne la vetta?!

Gli spigoli… Linee sfuggenti e frastagliate, divisorie tra mondi paralleli ma estremamente distanti, luci e ombre che si inseguono… Linee eleganti che la natura ci offre per inseguire i nostri sogni.

E allora cosa aspettiamo?! Zaino in spalla e partiamo!

ATTENZIONE: A CHI VOLESSE REALIZZARE IL TRITTICO NELL’ARCO DI UNA STAGIONE, VERRA’ APPLICATO IL 20% DI SCONTO SULL’ULTIMA SALITA.

Pizzo Cengalo/Punta Angela – Spigolo Vinci (A. Vinci, E. Bernasconi, P.Riva 1939) circa 350m di dislivello

A ragione, considerato da molti una delle salite più belle del gruppo Masino-Bregaglia, per la qualità della pietra, l’esposizione sempre notevole e l’ambiente grandinoso, “il Vinci” è divenuto uno degli spigoli più ambiti e conosciuti delle Alpi.

Difficoltà V°/VI°

Tariffa

600€ con 1 persona, 350€/cad. con 2 persone

Punta Allievi – Spigolo Gervasutti ( G.Gervasutti, A.Bonaccossa, C.Negri 1934) 600m

Giusto Gervasutti detto “Il fortissimo” ha lasciato la sua firma un po’ ovunque sulle montagne dell’ arco alpino, senza tralasciare il Masino, dove ci ha regalato con la sua visione moderna dell’arrampicata uno degli itinerari di cresta più belli e spattacolari dell’intero gruppo.

Difficoltà V°/V+°

Tariffa

650€ con 1 persona, 350€/cad. con 2 persone

Punta Sertori – Spigolo Marimonti (P.Marimonti, D. Contini 1923 ) 450m

Un altra grande classica su roccia strepitosa. la salita che completa il Trittico dei grandi itinerari di cresta del gruppo del Masino!

Difficoltà IV°/IV+°

Tariffa

550€ con 1 persona, 300€/cad. con 2 persone

Requisiti generali

Serve un buon allenamento aerobico, e una discreta padronanza della tecnica di arrampicata e nelle manovre di corda.

Attrezzatura

  • Scarpette
  • casco
  • imbracatura
  • fettuccia da 120cm
  • discensore completo di moschettoni
  • 1 moschettone a ghiera HMS
  • 2 moschettoni a ghiera piccoli a D
  • zaino da 35/40L
  • occhiali da sole
  • lampada frontale.

Abbigliamento

Abbigliamento intimo adeguato, pantaloni in tessuto tecnico, pile, scarpe da avvicinamento.

Siamo in estate ma andiamo comunque in alto, il tempo può mutare anche repentinamente quindi fondamentale avere nello zaino: 1 paio di guanti, berretta, guscio tipo Goretex, un piumino leggero.

Condizioni

La quota comprende:
– Accompagnamento e insegnamento della Guida Alpina
– Materiale comune
– Assicurazione RC

La quota non comprende:

– Vitto e alloggio nei rifugi (Giannetti)
– Le spese della Guida Alpina ( vitto e alloggio ) saranno suddivise tra i partecipanti
– Tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”

Info e prenotazioni

oltrelavericale@gmail.com

Oltrelaverticale
Oltrelaverticale nasce come progetto editoriale di Matteo Piccardi sotto forma di Blog. Ora il progetto si è evoluto alla versione 2.0: i contenuti sono stati ri-organizzati separando l’ attività di Guida alpestre da quella di alpinista e poi siamo più Social. Non temete però, il blog, con i mie ed i vs. racconti, resterà un diario prezioso ed integrato con questa nuova versione.
Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.