Oltrelaverticale

Monte Bianco | Piramyd Calcaires

Rifugio Elisabetta – Val Veny

da inizio maggio a fine settembre in base alle condizioni della montagna

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Unica cima calcarea del massiccio del monte Bianco, le Piramyd Calcaree offrono un ambiente piacevole e tranquilla alle pendici delle cime che circondano la Val Veny, questa bellissima traversata in cresta permette di scoprire un luogo affascinante senza dover affrontare ghiacciai e terreni di alta quota ma regalando già emozioni proprie di quell’ambiente.

A chi è dedicato

A chiunque desideri muovere i primi passi su itinerari di cresta senza voler affrontare le difficoltà e i pericoli proprie dell’alta quota.

Difficoltà

PD – ascensione alpinistica poco difficile

Cosa portare

Scarponi, ramponi classici, imbrago, piccozza classica, caschetto, guanti, occhiali da sole (per materiale specifico si faccia riferimento alla guida).

Programma

Unica cima calcarea del massiccio del monte Bianco, le Piramyd Calcaree offrono un ambiente piacevole e tranquilla alle pendici delle cime che circondano la Val Veny, questa bellissima traversata in cresta permette di scoprire un luogo affascinante senza dover affrontare ghiacciai e terreni di alta quota ma regalando già emozioni proprie di quell’ambiente.

Date

da inizio maggio a fine settembre in base alle condizioni della montagna

Costo

300 Euro (gruppo di massimo due persone per guida)

LA QUOTA COMPRENDE: Organizzazione logistica e prenotazione ai rifugi, assistenza e accompagnamento di una Guida Alpina certificata U.I.A.G.M, assicurazione R.C., uso dei materiali comuni di sicurezza.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Le spese di trasferimento, spese di vitto e alloggio in rifugio comprese quelle della Guida Alpina che dovranno essere suddivise tra i partecipanti.

Per informazioni